Lago di Fiè

Il Lago di Fiè è un laghetto artificiale che si trova nello spettacolare parco dello Scillar, in pieno alto Adige; nato come lago da pesca, oggi vietata all’interno del lago, è ben presto divenuto meta ambita di abitanti e turisti che desiderano rinfrescarsi nelle calde giornate estive. Si tratta di una vera e propria chicca, bellissimo da visitare in tutte le stagioni grazie al particolarissimo panorama che lo circonda.

Stiamo parlando di un logo senza dubbio molto adatto alle gite in famiglia ed amatissimo dai bambini. Il laghetto infatti, offre un ottimo spunto per trascorrere lunghe giornate di svago e divertimento concedendosi, magari, un giro del lago a piedi con tutta la famiglia.

In inverno, inoltre, il Laghetto viene regolarmente liberato dalla neve e quindi è possibile concedersi un giro sui pattini in una cornice incantata.

Dove si trova

Il Laghetto di Fiè si trova nel bel mezzo dell’omonimo altopiano, a 1036 metri di altitudine, nel comune di Scillar (Bz). Sormontato dal massiccio dello Scillar e dalla punta Santner, rappresenta senza dubbio uno scorcio paesaggistico bellissimo e fiabesco. La sua superficie è di circa un ettaro, la metà della quale è occupata da canneti (biotipo) mentre l’altra metà e balneabile in estate.

Sentieri ed escursioni

Lo spettacolare paesaggio alpino che circonda il lago rende questa zona perfetta per passeggiate ed escursioni le quali regaleranno atmosfere davvero splendide. Uno dei classici percorsi nel quale cimentarsi è quello che porta da Fiè allo Scillar. Il percorso inizia vicino alla Chiesa di Fiè e prosegue attraverso paesaggi naturali meravigliosi fino ad arrivare al Lago. Questo percorso, molto semplice e adatto a tutti, ha una durata di circa 45 minuti.

Caratteristica straordinaria di questo luogo è il fatto che in questa zona è possibile trovare sia percorsi adatti alle famiglie che percorsi per gli amanti del trekking più impegnativo. La zona infatti è ricca di pianure e altopiani che possono accontentare davvero tutte le esigenze possibili.

Una delle escursioni più gettonate è quella che conduce dal Lago alla Chiesa di San Costantino; questo percorso, parte da Fiè allo Scillar, passando per il lago prima e per il Sasso delle Streghe poi, conduce alla pittoresca e bellissima Chiesa. Si tratta di un percorso piuttosto semplice ma di sicuro impatto, della durata di circa 3 ore coprendo una distanza di quasi 10 km.

Anche per coloro che amano la mountain bike il paesaggio offre tantissime opportunità arricchite dai tipici paesaggi alpini.

Come arrivare

Il laghetto si trova a circa 12 km da Bolzano, capoluogo della Regione ed è quindi facilmente raggiungibile sia in auto che con i mezzi pubblici. Vista la grande affluenza di turisti durante tutto l’anno, infatti, è presente una buona organizzazione di corse che portano al lago direttamente dal capoluogo.

Nonostante la strada sia tipicamente montana, infatti, il percorso è molto agevole da percorrere anche con mezzi grandi; nei pressi del lago è comunque presente un ampio e comodo parcheggio.

DOVE SIAMO

LoveBolzano.com
Via delle Fucine
39100 Bolzano

CONTATTI

Tel: +39 320 75 40 404
Email: info@lovebolzano.com

Torna su